Calorie, ecco gli alimenti che fanno bene ma ne contengono molte

Dieta mediterranea

Dieta mediterraneaLe sorprese sono belle ma… non quando sono sotto forma di calorie! Uno degli errori più tipici che le persone fanno quando sono a dieta è sottovalutare le calorie che alcuni cibi potrebbero avere. Una ragione comune per cui le persone sottovalutano il contenuto calorico di alcuni alimenti è il comune malinteso che tutti gli alimenti considerati sani siano anche molto poveri di calorie e possano essere mangiati in grandi quantità senza diventare grassi.

Per esempio, le noci sono considerate uno spuntino sano ma questo non significa che siano a basso contenuto calorico! Altri alimenti potrebbero non essere considerati sani ma sono comunque facili da sottovalutare quando si considera il loro contenuto calorico. Proviamo a scorgerne qualcuno.

Noci

Le noci crude sono uno spuntino sano ideale, ma sono anche facili da sovralimentare. Una tazza di noci miste può facilmente contenere fino a 700-800 calorie!

Metti dunque da parte una porzione ragionevole prima di iniziare a mangiarle direttamente dal sacchetto riponi il sacchetto o qualsiasi cosa siano le noci nel tuo cassetto. Una manciata di noci contiene in media 160 calorie. Questo varia a seconda delle dimensioni della tua mano, naturalmente.

Olio d’oliva

L’olio d’oliva è un’altra fonte di grassi sani, ma caloricamente parlando è anche molto denso, dato che un cucchiaio da tavola contiene circa 120 calorie. Quindi non impazzire con esso quando si tratta di insalate (aggiungi un po’ di succo di limone come alternativa supplementare) o altri alimenti.

Prova a mettere l’olio d’oliva con un cucchiaio quando lo si aggiunge a cibi come l’insalata. Un cucchiaio per porzione o per persona è più che sufficiente!

Barrette energetiche

Le barrette energetiche possono sembrare salutari, ma molte volte le persone fraintendono ciò che sono in realtà. Le barrette energetiche forniscono energia attraverso le calorie proprio come qualsiasi altro cibo. E proprio come qualsiasi altro cibo, se aggiungono troppe calorie al tuo apporto calorico giornaliero, alla fine ti faranno ingrassare. Naturalmente sono comode quando sei in movimento, ma assicurati di controllare gli ingredienti per vedere quante calorie stai consumando e pensa se forse hai un’alternativa migliore in quel momento (come una mela per esempio).

Certo, non stiamo dicendo che le barrette energetiche fanno male, ma sappiate che non hanno niente di speciale. Pensa alle barrette di carboidrati, controlla le loro etichette per essere sicuro degli ingredienti e del loro apporto calorico. Dopodiché pensa se puoi forse fare una scelta migliore in quel momento, come mangiare un pezzo di frutta.

Succo di frutta

Il succo di frutta è spesso percepito come una bevanda sana, ma molti succhi commerciali hanno zuccheri aggiunti e sono un modo facile per bere troppe calorie senza accorgersene. I cosiddetti succhi ”naturali” con aggiunta di zucchero hanno il doppio o anche più calorie che se fossero spremuti freschi. Inoltre pensiamo che la maggior parte delle persone sarebbe d’accordo che è meglio mangiare le calorie invece di berle

Un buon modo per evitare questi rischi è quello di produrre da sé il proprio succo: in questo modo puoi ridurre le calorie e a causa dello sforzo richiesto per fare il succo fresco non andrai a consumarlo troppo come soluzione troppo facile. Ancora meglio, mangia semplicemente la tua frutta: questo ti aiuterà ad evitare il consumo eccessivo di calorie.

Cibi senza glutine

I cibi senza glutine sono molto popolari in questi giorni. Sempre più persone per qualche motivo hanno improvvisamente paura del glutine e cercano di ridurlo o addirittura di eliminarlo dalla loro dieta. I produttori di alimenti sono saltati su questo trend e hanno portato sui mercati tutti i tipi di prodotti sostitutivi senza glutine. Il problema è che di solito fanno ingrassare tanto quanto le loro controparti contenenti glutine. Ma non confondere gli alimenti senza glutine con quelli a basso contenuto calorico. Controlla sempre le etichette.

Cereali

I cereali sono una delle colazioni più tipiche per iniziare la giornata e sono facili da mangiare in eccesso perché considerati sani. Ricorda però che le calorie sono calorie e non importa a che ora del giorno le mangi.

Se scegli di mangiarli a colazione non farti trasportare da tutte le confezioni dall’aspetto stravagante e salutare in cui vengono messi e leggi le etichette per avere un’idea generale della quantità di calorie che stai mangiando in modo da mangiare una porzione più controllata e non lasciarti attrarre da enormi montagne di cereali come prima cosa al mattino, iniziando la tua giornata già con un eccesso di calorie!

 

Be the first to comment on "Calorie, ecco gli alimenti che fanno bene ma ne contengono molte"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*